lunedì, agosto 07, 2006

...e se tornassi all'università?

Già, a dire il vero è da qualche anno che ci penso, perchè sono stato davvero coglione a lasciare gli studi così. Non nascondo che c'erano ragioni economiche importanti che mi fecero prendere questa decisione, ma alla fine devo ammettere che è destino che per alcuni le cose siano facili mentre per altri ci siano solo strade in salita.

Ovviamente io mi sento nella secondo categoria per almeno un milione di ragioni.

Comunque, sto spulciando piani accademici e vi farò sapere se e cosa sceglierò. Una cosa però è sicura: qualsiasi possa essere la scelta, mi basta avere ragione una volta sola.

Ceca e Romania



Innazitutto devo chiedere scusa per il mancato aggiornamento ma davvero fino ad oggi non ho trovato nenache un minuto per aggiornare il blog. In più ho chiuso Luglio con due trasferte quasi consecutive in Romania ed in Repubblica Ceca, ragion per cui sono stato proprio lontano da una connessione.

Comunque, a parte un mezzo avvelenamento da glutine , è andato tutto bene. Qui sotto vi riporto alcune foto in cui è ritratto un mio collega di dove siamo stati a pranzo a Bucarest. E' un parco grandissimo, l'ideale per rilassarsi dalle fatiche della professione.
Subito dopo il rientro,


sono ripartito per la Ceca per una missione ancora più complicata, ma per fortuna tutto si è risolto anche grazie all'intervento di Natalino. A dire il vero, durante il soggiorno c'era da meditare se trascorrere anche le vacanze sul posto visto l'amenità dei luoghi e la piacevole temperatura (alla sera avevo freddo: che meraviglia!).


Insomma, anche quest'anno alle vacanze ci sono arrivato in ginocchio. Adesso non mi resta che concentrarmi sul prossimo viaggio che perfortuna sarà di piacere.

domenica, luglio 16, 2006

Grande Manuel


Ieri mi aggiravo per il Grande Emilia, e ad un certo punto ho notato un oggettino che sembrava disegnato per mio nipote.

Un accappatoio della Disney, di Tigro per l'esattezza, tutto tigrato.

Adesso speriamo che non accampino più scuse e che si possa andare tutti insieme in piscina.

Ieri sera gli ho consegnato il regalo e gli ho fatto fare il modello, ecco qui la sfilata in esclusiva per voi. I puristi della fotografia dovranno scusare le foto, ma provate voi a fotografare un bambino con un cellulare in una stanza buia, poi sappiatemi dire.

Always on the run



Ciao a tutti, ogni mese che passa mi rendo sempre di più conto che mi riposo lavorando in ufficio e mi faccio un c..o così fuori a casa, se poi aggiungiamo anche il caldo, siamo davvero messi bene.

Tra le varie attività della giornata di ieri vi voglio solo citare: andare a pagare l'affitto, portare le foto scattate a Locarno al concerto dei Depeche Mode a sviluppare e nel pomeriggio ci siamo messi ad installare il climatizzatore a casa dei miei.


Eccovi il reportage dove potete vedere mio cognato arrampicato sulla scala al lavoro.

Diciamo che tra portare su quel macigno, bucare i muri e fare i collegamenti, è stata davvero una bella impresa.

In compenso finalmente hanno potuto dormire al fresco, che sarà anche poco eco-compatibile ma aspettando di potersi permettere una casa ben isolata e con le tecnologie adatte, qualcosa bisognerà pur fare, no?

martedì, luglio 11, 2006

Free cola


E' tutta la vita che bevo cola, è l'idea di poterla liberamente distribuire esattamente come un qualsiasi software G.N.U. è meravigliosa.

Il tutto nasce dal principio della trasmissione libera delle idee (vedi i progetti Open Source) ma di fatto è un ottimo strumento per sapere quello che beviamo come consumatori, diventandone consapevole.

Cliccate il link, prendetevi la ricetta ed iniziate a fare la vostra cola.

mercoledì, luglio 05, 2006

Back from Switzerland


Eccomi qui a darvi il consueto reportage fotografico dell'ennesimo viaggio di lavoro in Svizzera. Sono riuscito, nella migliore tradizione, a beccare dei tocchi di grandine del calibro delle ciliegie e l'auto aziendale non si è fatta niente...meno male!!

La fiera si svolgeva interamente nei dintorni di una scuola, che naturalmente si occupa del mondo agricolo e come potete vedere era proprio carina.




A tale riguardo vi faccio anche vedere lo splendido giardino di ninfee che era davanti all'entrata principale.

Visto che ci tenevo a portarmi a casa un pezzo di Svizzera, non ho davvero potuto fare a meno di adottare una mucca elvetica che mi saluta tutte le mattine dal computer e che ho messo subito al lavoro come piccolo aiutante. Magari mi salva dai clienti isterici e dai colleghi antipatici.

giovedì, giugno 22, 2006

Perdika, arrivoooooo!!!!!!!!



Allora è confermato: questa estate si va in Grecia, a basso costo, in una bella località.

Riporto materiale fotografico.

This page is powered by Blogger. Isn't yours?